foto

Caro Nome Mio (Poesia)

Ornella Vanoni

Caro nome mio mi lasci sola con quella compagna che andava veniva
oggi si è fermata, con la sua ombra grande mi copre la bocca la mente ho paura andava veniva si è fermata
mi prende il nome la voce la gonna esce si piega si alza compra petunie
raccoglie gatti ride ha i capelli lunghi porta gli occhiali, tu credi sia io le dici sei sola Io allora caro nome mio oggi me ne sono andata ad avere nove anni
anzi nove mesi in montagna anzi mia madre è incinta anzi si è innamoratacaro nome mio sono rimasta là non ti scrivo non sono capace
che bella mia madre innamorata la guardo: non sono mai nata
publicidade