foto

Tutto non fa te

Laura Pausini

Così ti scrivo e non so dirti
Da dove e che ore sono
Da qualche parte in mezzo al cielo
Di notte, in aeroplano
Che qui si va e si torna in fretta
Più in fretta anche del giorno
Ed io non so se questo è un viaggio
O il suo ritorno
Dal buio stanotte ti parlo di me
Ho tutto stanotte, ma tutto non fa te...

Fai come fosse una volta
Che mi dicevi: "laura,
C'è un bene che non cambia al mondo
Di chi ti sente e ti ascolta
E in meno di un secondo
Capisce cosa stai provando tu..."

C'è un patto con la mia memoria
Il sonno e i vuoti d'aria
Pensieri lievi in alta quota
Su questa traiettoria
Così ti scrivo che mi manchi
Potessi averti accanto
Possiamo avere molto, mamma
E perderci altrettanto
C'è un piccolo vuoto che chiede perché
Se tutto mi è dato
Tutto non fa te...

Fai come fosse domani
Che mi ripeti: "laura,
C'è un bene che non varia al mondo
Di chi attraversa i confini
E in meno di un secondo
Capisce cosa stai provando" se...

Se sono grida mute o lacrime segrete allora
Così ti scrivo
Potessi raccontarti
Di mille abbracci forti
Ora
Tra poco arrivo
Tra poco arrivo...

E fai come fosse domani
Che mi ripeti ancora:
"c'e' un bene che non varia al mondo
Di chi attraversa i confini
E in meno di un secondo
Capisce cosa stai provando tu..."

Così ti scrivo e non so dirti
Da dove e che ore sono
Da qualche parte, in mezzo al cielo
Arrivo...
publicidade