L'Attesa

Andrea Bocelli

Tu da sempre come un canto
Sciogli la malinconia
Dai sorriso al sole spento
Sai guarire la realtà
Ecco perché canto di te
Quasi d'amore

A metà di un sentimento
Tu da quale parte stai
Forse cento forse un giorno
Tutto o niente poco importa sai
Ecco perché nascono in te
Nespoli rosa
Da parte mia che vuoi che sia l'attesa

E parlami dal cuore
Io ti proteggerò
Somigli al nuovo amore
Potrei morirne anche per um po'
Per poi ricominciare
Parlami ancora di te
Consuma il tempo
Comunque sia l'anima è qui nel tuo cielo
E parlami dal cuore

Sei il mio filo appeso al vento
Sei quel sogno che non c'è
Sei il mio nuovo, sei il momento
Sei quell'aria che non sei

Cercami in te come se in me
Fossi sospesa
Da parte mia che vuoi che sia l'attesa
E parlami dal cuore
Io ti proteggerò
Somigli al nuovo amore

Potrei morirne anche per un po'
Per poi ricominciare
Parlami ancora di te
Consuma il tempo
Comunque sia l'anima è qui nel tuo cielo
E parlami dal cuore
Perché per dare un senso ai sensi
Voglio vivere di... te



Album: Andrea (2004)
Gravadora:
Ano: 2004
Faixa: 2